Mascherine a conchiglia in TNT personalizzate a colori con stampa logo. 100% lavabili.

Prezzo di listino €50,00

Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Mascherina a conchiglia per adulti ad uso generico.
Composta da uno strato di TNT ed uno strato di Poliestere accoppiati fra loro. 
Elastico passante alle orecchie.
100% riutilizzabili per 10 lavaggi.
Disponibile in due colori di base: bianco o nero.
Personalizzate a colori con vostro Logo di dimensione massime 6x6cm.

Non è un dispositivo medico (DM).
Non è un dispositivo di protezione individuale (DPI).

100% Made in Italy

Prodotto da People Italian Concept s.a.s.

SPEDIZIONE GRATUITA

Dopo acquisto invia file del Logo per la stampa in .pdf a info@colazzo.it

Articolo presente su M.E.P.A. (www.acquistinrete.it) Codice Articolo: MSK001CZ

-----
Scheda Tecnica
INDICAZIONI: Mascherina ad uso generico composta da 2 strati di tessuto non tessuto (TNT) di spessore differente, con elastico passante alla testa.
COMPOSIZIONE INTERNA: Uno strato in 100% polipropilene (70g/m²), idrorepellente e traspirante, certificato OEKO-TEX, che garantisce un elevata resistenza alla trazione, un allungamento alla rottura del 60% e una notevole resistenza allo strappo. Il TNT è certificato non irritante (ISO 10993.3) e non citotossico (ISO 10993.5).
COMPOSIZIONE ESTERNA: Uno strato in 100% poliestere (63g/m²), certificato OEKO-TEX e colorato attraverso un processo di fabbricazione certificato OEKO-TEX ECO PASSPORT, che fornisce un senso di protezione ulteriore a chi le indossa.
DESTINAZIONE D’USO: La mascherina fornisce un senso di protezione ed è destinata a tutti gli individui circolanti nel territorio nazionale. NON deve essere utilizzata da operatori sanitari né da altri lavoratori per i quali servono specifici Dispositivi di Protezione Individuale (DPI).
AVVERTENZE: Il prodotto non è sterile. Conservare al riparo della luce ed in luogo asciutto a temperatura ambiente. A fronte dell’indisponibilità contingente di mascherine, in caso di riutilizzo seguire la procedura per la sanificazione che segue
SMALTIMENTO: Il prodotto deve essere smaltito secondo le vigenti normative.

-----
Procedura di Sanificazione (non certificata)
Premessa: a fronte dell’indisponibilità contingente di mascherine, in questa fase dell’emergenza Covid-19, la People Italian Concept s.a.s. di Farinola Crescenzo & C. ha elaborato una procedura per la sanificazione e il riutilizzo dei dispositivi destinati a proteggere naso e bocca. Tale procedura non è certificata e risponde all’esclusivo scopo di fronteggiare la contingente indisponibilità di mascherine.

Sanificazione, ordine delle operazioni da seguire
1. Lavare le mani accuratamente, seguendo lo schema già indicato.
2. Togliere la mascherina indossata sul viso utilizzando gli elastici, evitando di toccare la sua parte interna.
3. Lavare di nuovo le mani, indossare un nuovo paio di guanti monouso o in alternativa sanificare le mani con una soluzione idroalcolica al 75-85% o altro disinfettante idoneo.
4. Adagiare la mascherina, con la parte esterna verso l’alto, su una superficie precedentemente pulita/sanificata con acqua e sapone o (meglio) con soluzione idroalcolica al 75-85% o altro disinfettante idoneo.
5. Spruzzare con uniformità l’intera superficie della mascherina, elastici compresi, con la soluzione idroalcoolica al 70%. Senza eccedere nella bagnatura. È sufficiente spruzzare uno strato uniforme di disinfettante sull’intera superficie.
6. Girare la mascherina e ripetere l’operazione.
7. Lasciare agire la soluzione fino a completa evaporazione, in un luogo protetto, per almeno 30 minuti (il tempo di asciugatura può variare in funzione delle condizioni ambientali).
8. Dopo l’asciugatura, trascorso il tempo suddetto, la mascherina è sanificata. Bisogna quindi evitare di contaminarla, soprattutto nella parte interna. In caso di persistenza di odore di alcool, si consiglia di lasciare asciugare ancora il dispositivo su una superficie pulita e sanitizzata. Altrimenti, riporre la mascherina in una busta di plastica (non contaminata) fino al successivo utilizzo.

Avvertenze
1. Mai riporre il dispositivo sanificato all’interno o sopra superfici non sanitizzate senza la protezione della busta di plastica.
2. In caso di alterazioni evidenti, non riutilizzare la mascherina (o il respiratore).
3. L’interno della mascherina o del respiratore non deve mai venire toccato, per nessun motivo. Correndosi altrimenti il rischio di contaminazione.
4. Non ripetere il trattamento più di tre volte. E comunque non riutilizzare il dispositivo in caso di suo evidente deterioramento.
5. Dopo l’(ultimo) utilizzo di mascherine e respiratori, procedere al corretto smaltimento in un contenitore chiuso e lavarsi le mani (con un detergente a base alcolica o con acqua e sapone).


-----

AUTOCERTIFICAZIONE
Ai sensi del comma 2, art.16, del D.L. n. 18 del 17/03/2020
(Ulteriori Misure a protezione dei lavoratori e della collettività)
Io sottoscritto Farinola Crescenzo nato a Molfetta (BA) il 06/12/1961 e residente a Bisceglie (BT) in Via Cucuziello, 16 in qualità di Rappresentante Legale della ditta People Italian Concept s.a.s. di Farinola Crescenzo & C. con sede in Via Berlino, 6, 76011- Bisceglie (BT) e P. IVA 07736560728
DICHIARA
che le mascherine ad uso generico di seguito riportate,
• sono prodotte in deroga alle vigenti normative ai sensi del comma 2, ex art. 16 del D.L. n.18/2020 che stabilisce che "ai fini del comma 1, fino al termine dello stato di emergenza di cui alla delibera del Consiglio dei ministri in data 31/01/2020, gli individui presenti sull'intero territorio nazionale sono autorizzati all'utilizzo di mascherine filtranti prive di marchio CE e prodotte in deroga alle vigenti norme sull'immissione in commercio";
• saranno prodotte in deroga alle vigenti normative fino e non oltre il termine dello stato di emergenza;
• non arrecano danni o determina rischi aggiuntivi per gli utilizzatori secondo la destinazione d'uso prevista in conformità alla Circolare del Ministero della Salute n. 0003572 del 18/03/2020;
• sono colorate attraverso un processo di fabbricazione certificato OEKO-TEX ECO PASSPORT che sottopone il prodotto ad essicazione a circa 220°C.

Il sottoscritto, secondo quanto previsto dal DPR 28 dicembre 2000, n. 445, dichiara inoltre:
• che tutte le dichiarazioni rese sono veritiere;
• di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste dagli art. 75 e 76 del medesimo DPR 445/2000 in caso di dichiarazione mendace.

Viste le schede tecniche e le certificazioni dei materiali utilizzati e viste le certificazioni del processo di fabbricazione si esprime nulla osta. I tecnici del Il Lavoro Sicuro s.r.l.

Bisceglie, 22/04/2020

People Italian Concept s.a.s.
Rappresentante Legale
Crescenzo Farinola